Mi chiamo Lucia e mi occupo di fisioterapia da circa 15 anni.

Ho lavorato in diverse strutture della zona nel corso degli anni, accumulando l’esperienza e la sensibilità necessaria per poter dare un supporto valido e professionale ai miei pazienti.

Mi ha sempre dato grande soddisfazione aiutare le persone a superare le proprie difficoltà, così ho continuato a studiare per offrire sempre di più, sia agli altri che a me stessa.

Con gli anni ho acquisito la consapevolezza che il “benessere” non è una condizione, un qualcosa di statico. E’ piuttosto un modo di affrontare se stessi e la vita, una attitudine e rapportarsi con le circostanze e con gli altri attraverso competenze e consapevolezze che si acquisiscono nel tempo. E tutto avviene in base al punto in cui ci si trova e alle richieste che in quel momento tu e la tua vita rivolgete a te stesso.

Avere questa visione nel mio lavoro ha aiutato prima di tutto me nella mia crescita. Mi ha permesso di liberare molte parti che tenevo nascoste, a riconoscere la mia creatività, a concentrarmi solo sulle cose che mi piacciono, a scoprire modi diversi, efficaci e veloci per star bene; ad alleggerire il mio bagaglio di preoccupazioni, ansie, paure e quanto, a tutti gli effetti, NON è parte del mio essere, come persona realizzata e in salute.

COSA FACCIO E COME

Come conseguenza diretta di questo percorso, oggi cerco di offrire il miglior aiuto possibile alle persone affinché comprendano e raggiungano il senso profondo del benessere, che esula dalla semplice e riduttiva idea di assenza di problematiche fisiche.

Gli strumenti che  mi permettono di raggiungere il mio intento variano da persona a persona, si adattano alle particolarità individuali e racchiudono tutte le tecniche da me apprese nel tempo: in primis la fisioterapia ma anche l’influenza delle emozioni e i pensieri sul nostro corpo, le tecniche per limitare l’impatto delle credenze inconsce, l’influenza delle frequenze sul nostro corpo, la meditazione.