Abbinare la fisioterapia ad un approccio evolutivo con colori e frequenze è stato un processo quasi naturale.

Il contatto con l’esperienza del dolore fisico, il racconto del vissuto, l’apertura spontanea del paziente a condividere il disagio, sono gli elementi che mi hanno spinta alla ricerca.

Il corpo non ha ragione di ribellarsi a noi stessi, ammalarsi e procurarci dolore. Ciò che accade è sempre per noi e da ogni esperienza fisica possiamo trarre insegnamenti che ci permettono di cambiare, evolvendoci, nella nuova versione di noi stessi.

Ho scoperto nei colori e nella scienza dei chakra lo strumento ideale per entrare nel nostro animo e attraversare quegli insegnamenti che dentro di noi premono per essere portati a consapevolezza.

Nei miei trattamenti utilizzo sempre queste informazioni e offro al paziente spunti di riflessione e osservazione interiore.



Ecco come lavoro


1. La Valutazione iniziale

Tu parli di te e del tuo problema ed io ti ascolto, facendoti le domande giuste. Lo so fare bene, l’ho imparato in anni di lavoro come fisioterapista. Le tue parole contengono già le indicazioni di ciò che ti serve. Ma è fondamentale il confronto con una persona esterna per riuscire a coglierle. 

Sono lì per questo.

 

2. Il test dei Colori

Lo leggiamo insieme, facciamo le valutazioni del caso e i calcoli necessari a comprendere la tua situazione e il tuo equilibrio in questa fase della tua vita.

Il test prende in considerazione quello che senti, i tuoi comportamenti e i messaggi del tuo corpo. Non sbaglia quasi mai, neanche quando ti sembra di non riconoscerti nei risultati.

Ti mostra ciò che non riesci a vedere. E’ fatto apposta.

 

3. Gli strumenti

In base a ciò che emerge ti propongo alcune soluzioni che attingono dagli strumenti a mia disposizione. Te li elenco qui:

utilizzo consapevole delle frequenze del colore nella vita quotidiana

– esercizi di osservazione di te stessa/o nel quotidiano

– esercizi di scrittura

– esercizi corporei

meditazioni con i colori

– utilizzo di oli essenziali

   

   

4. Rivalutazione

Rimani per un periodo che stabiliamo insieme immersa in queste vibrazioni e in questi esercizi. 

Poi ci rivediamo, sentiamo, scriviamo. Ci riascoltiamo per capire cosa abbiamo sistemato e cosa c’è ancora da aggiustare.

E così via

 



Possiamo fare tutto questo sia online che offline


Puoi contattarmi per fissare una consulenza in cui ci parleremo e ci confronteremo vis a vis per un’ora.

Scrivimi una mail per fissare un incontro: info@fisiocolore.it

Oppure possiamo fare tutto questo via mail. Utilizzare il magico strumento della scrittura per sviscerare il tuo problema e scorgere tra le righe le richieste del tuo Cuore.

Per questo scopri il percorso I colori del Cuore a questo link