Lucia Primo

Fisioterapista a colori.

Sono Lucia, mi occupo di corpo, ricordandomi che assieme ad esso c’è sempre una persona.

Ascolto il tuo racconto e la storia del tuo problema, osservando anche ciò che non è chiaro a chi osserva solamente il sintomo.

Utilizzo la terapia manuale e l’esercizio terapeutico mirato per rieducare il tuo corpo alla vita, il colore e la consapevolezza per riconnetterti al tuo centro.

Il mio intento è infrangere le barriere tra te e te stesso, tra le tue emozioni e il tuo corpo, tra quello che senti nel tuo corpo e il non sapere come interpretarlo.

Lo faccio educandoti ai termini giusti e alle giuste definizioni. Spiegandoti che siamo arcobaleni e non immagini in bianco e nero. Mostrandoti come esercitarti e allenarti dentro e fuori.

Perchè sei qui?

Se il tuo sguardo si è fermato qua, allora sei alla ricerca di un approccio diverso alla salute. Forse ti hanno stancato i professionisti sanitari che utilizzano paroloni per non farti capire nulla di te. E sicuramente vuoi prenderti la responsabilità che ti spetta nei confronti della tua vita.

Insomma, vuoi fare sul serio con te, perchè il tuo corpo te lo sta dicendo, forse già da un po’ di tempo e dentro di te, in fondo, lo hai già capito.

E’ arrivato il momento.

Possiamo farlo, insieme. Partiamo dal tuo corpo e da quello che sta manifestando, prendiamocene cura ascoltandolo. Non solo in superficie, ma sotto sotto, anche dove non ti piace.

Guardiamo insieme, con coraggio, i meccanismi che vi bloccano, te e il tuo corpo, le emozioni che ristagnano, i pensieri che vi boicottano. Risvegliamo il ricordo di quando eravate solo amore e vicinanza, di quando tutti i colori splendevano in voi e tutto fluiva armoniosamente.

Con chi lavoro

  • Con te che hai quel dolore alla spalla, al collo o alla schiena che non riesci a risolvere, avendone già provate tante!
  • Con te che hai un brutto rapporto con i tuoi piedi e con la terra.
  • Con te che ti trovi nella confusione e non ricordi più chi sei, perchè la tua emotività e i tuoi pensieri veloci ti portano a smarrirti.
  • Con tutti coloro che scelgono di impegnarsi nella crescita di se stessi.

E in fondo al viaggio?

Sarai una persona diversa, come succede in ogni viaggio in cui a muoversi sono il corpo e il cuore insieme. Quello che più amo del lavoro con le persone è vederle uscire dallo studio con uno sguardo nuovo verso se stessi, con comprensioni più profonde del proprio corpo e una connessione maggiore al proprio centro.

E la consapevolezza che il corpo non è soltanto un insieme di pezzi, ma la traduzione materiale di ciò che siamo, partendo dall’interno.

Ancora qualcosa su di me

Online mi trovi ovunque, ma offline sono in due province diverse (a Treviso e a Vicenza), perchè per amore si fanno tante cose strane. Se vuoi chiedermi una consulenza o una valutazione contattami qui.

Credo follemente nel potere delle vibrazioni tanto da sviluppare e creare percorsi online di crescita personale a colori. Scoprili qui

C’è un piccolo test per entrare in questo mondo. Lo trovi qui, insieme alle altre risorse gratuite.

Cammino molto, medito, studio e ho una gatta bellissima che si chiama Tesla, sorella di Einstein, perchè mi piaceva l’idea di avere in casa le energie delle grandi personalità.