La personalità dell’ARANCIONE

Le 5 ferite del bambino interiore
2 novembre 2018
La personalità del GIALLO
12 novembre 2018

La personalità dell’ARANCIONE

Conosciamo la personalità dell’ARANCIONE

Belli simpatici ma eterni bambinoni!

Proprio così, essendo anche uno dei colori preferiti dai bambini si porta dietro la loro spensieratezza e la loro voglia di giocare.

Caratteristiche interessanti:

1- SENSUALITA’ E BENESSERE FISICO
Le persone arancioni amano il loro corpo e amano prendersene cura. Ascoltano il bisogno del corpo di idratarsi con l’acqua e sono molto attenti al cibo che ingeriscono. In particolare le donne arancioni si dedicano alla cura di sè con creme e trattamenti di bellezza e, in generale, le persone arancioni amano i massaggi e le sensazioni piacevoli per il proprio corpo. Se la comunicazione con il corpo è viva e profonda le persone arancioni esprimono sensualità e bellezza in maniera naturale anche solo camminando per la strada.

2- EMOTIVITA’
Sono molto emotivi, moltissimo. Vivono tutto a pelle con grande intensità nel momento presente. Cercano la soddisfazione immediata dei propri desideri con grande entusiasmo e vitalità. Vivere le emozioni così intensamente li porta a confrontarsi con il loro modo di esprimerle. Spesso diventano capricciosi, rancorosi e lunatici perchè non possono accettare di reprimere un’emozione. Per loro la libertà è il valore più importante e non possono sentirsi vincolati da nessuno!

3- RELAZIONI
A questo proposito c’è da dire che non è semplice relazionarsi con queste persone. Possiamo aspettarci le reazioni più diverse a seconda di quante variabili hanno interferito nel produrre lo stato d’animo in cui si trovano nel momento presente. Appaiono come persone poco equilibrate dal punto di vista emotivo e la loro sfida è proprio questa: entrare profondamente dentro se stessi per comprendere l’origine dei loro conflitti emotivi e cercare una risoluzione. Se ti relazioni con una persona così devi tenere presente che la loro capacità di autocontrollo è minima e, sopratutto, va contro i loro ideali di libertà di espressione. Amano manifestare quello che sentono e odiano sentirsi controllati. La via per loro non è quella dell’autocontrollo ma quella della lenta trasformazione alchemica interiore.

E adesso osserva l’arancione che è in te!
Tutti possediamo l’arancione anche se non è la nostra energia primaria. Lo possediamo perchè proviamo delle emozioni!
Prova ad osservare le tue emozioni durante la tua giornata e prova a dare loro un nome. Tradimento? Abbandono? Rifiuto?  Per capire di più sul funzionamento delle ferite emotive ti consiglio questo articolo: Le 5 ferite del bambino interiore.
Per stimolare il tuo senso creativo e la tua vitalità ascolta come si muove il tuo corpo. Cerca di ascoltare la fluidità dei movimenti e se invece scopri di avere delle rigidità, bene! Hai grande margine di miglioramento personale.
Osserva anche a che punto sei con i tuoi desideri. Ne hai? Prova ad esprimerne qualcuno, magari scrivili nella tua agenda o nel tuo diario. Desiderare, sognare, immaginare stimola  la nostra creatività mettendo in moto energie dentro e fuori di noi che aprono le porte alle opportunità della vita.
L’arancione ama l’abbondanza e non può rinchiudersi soltanto dentro ad obblighi e doveri quotidiani.

Alcuni consigli in più per rinforzare la tua consapevolezza arancione.

  • Rimani in contatto con l’acqua, fai bagni, fai delle belle nuotate, bevi molta acqua
  • Ascolta la tua pancia, quando devi prendere delle decisioni senti cosa ti consiglia
  • Muovi il tuo bacino, vai a ballare il tango o la danza del ventre
  • Sentiti sensuale, muoviti e vestiti in modo da sentirti così
  • Fatti fare un bel massaggio rilassante sulla schiena e le gambe e goditelo!
  • Vesti arancione, mangia cibi arancioni e circondati di oggetti arancioni
  • Usa oli essenziali di arancio, melissa o patchouli, o una miscela di questi
  • Scegli una pietra con la vibrazione del secondo chakra, occhio di tigre, corallo, opale e portala al collo o in tasca
  • Ripeti il mantra “IO SENTO” e ascolta le tue sensazioni

Buona scoperta, al prossimo colore!

1 Comment

  1. Caterina Ferruzzi ha detto:

    Molto interessante perchè aiuta a guardarsi dentro e scoprire le proprie potenzialità stimolandoti a migliorare sempre! Il “mondo” delle emozioni è così vasto e sconosciuto pur avendoci a che fare con queste praticamente in ogni momento della giornata!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *