colori

Conosci il significato dei colori e e cosa dicono di te? Sai che possono aiutarti a risolvere problematiche reali della tua vita?

Lo studio del significato dei colori risale dalla notte dei tempi, si dipana lungo tutta l’evoluzione della terra e giunge ai giorni nostri, dove trova interesse negli ambiti più diversi.

Questa classificazione del significato dei colori prende in esame l’evoluzione dell’uomo, le connessioni tra i colori e gli elementi della natura e l’opinione collettiva inconscia.

Nel mio approccio inserisco anche la tradizione dei chakra in quanto, pur non potendone abbracciare totalmente le modalità (anche per il solo fatto che ci troviamo in un contesto differente), ci offre degli ottimi spunti di riflessione.

Prima di addentrarmi nella descrizione del significato dei colori uno a uno voglio però descrivere perché dovremmo utilizzare i colori per lavorare su di noi e come essi ci possono aiutare nel nostro percorso personale.

Il gioco è duro

Come ho spiegato in QUESTO ARTICOLO, non esistono bacchette e formule magiche, pertanto la crescita personale è davvero un lavoro duro ed è facile perdersi nella confusione, cadere nello sconforto e sentirsi afflitti.

I colori rappresentano un filo di Arianna, in quanto ci aiutano a ritrovare punti fermi e a rimetterci in carreggiata quando sentiamo che ci siamo persi per strada.

Partiamo dalla classificazione della loro temperatura: ovvero colori caldi, colori freddi e colori neutri.

I colori caldi sono rosso, arancione e giallo e ci orientano all’osservazione dei meccanismi della nostro personalità.

Quindi il rosso ci permette di approfondire la presenza la momento presente attraverso il nostro corpo. L’arancione ci aiuta a rimanere presenti alle nostre emozioni impedendo che esse stesse ci portino ovunque, innescando in noi meccanismi automatici e l’attivazione delle memorie di dolore. Mentre il giallo ci offre l’opportunità di portare presenza ai nostri pensieri, al dialogo della nostra mente e alla direzione dei nostri ragionamenti.

Anche solo prendere padronanza di questi aspetti è una conquista preziosa, soprattutto perché, generalmente, ci vuole una vita intera per riuscirci.

Ma andiamo oltre.

I colori freddi sono blu, indaco e viola. Il blu ci aiuta a guardarci in profondità, per fare chiarezza quelli che sono i nostri valori e a guardare in faccia le nostre verità. L’indaco affina le nostre capacità intuitive. L’intuito è una skill (come si dice oggi) molto utile e richiesta, anche a livello professionale. E’ grazie a questa energia che riusciamo ad avere visione, a coordinare elementi diversi, a trovare soluzioni innovative e a creare opportunità. E infine il viola, che ci porta ad approfondire il senso di connessione con tutti gli esseri viventi.

In mezzo sta il verde, il punto di equilibrio, la dimensione del cuore, che sa mettere in relazione materia e spirito, cielo e terra, dentro e fuori.

Padroneggiare questo schema, comprendere a fondo il significato dei colori e saperlo rapportare alla nostra esperienza quotidiana può essere davvero utile quando non sappiamo a quale parte di noi appellarci.

Ma veniamo al significato dei sette colori e al come essi possano venirci utili:

Il significato del Rosso

Ha la frequenza più bassa nello spettro di luce visibile agli umani. Possiede quindi la lunghezza d’onda più lunga (630-760 nm), più pesante e lenta.

È uno dei colori primari ed è fondamentale per la nostra sopravvivenza terrena.

E’ associato al sangue, rappresenta il corpo, l’inizio dell’esistenza terrena e lo scorrere della vita stessa.
Esprime dinamismo, azione, passione, attività pratica. È considerato il colore dell’amore, ma in realtà ne rappresenta più l’aspetto passionale, legato agli istinti, il desiderio e la sessualità.

Fornisce l’impulso alla sopravvivenza che si esprime attraverso la voglia di vivere, la fiducia nel mondo e in sè stessi e l’armonia con il proprio corpo. Il rosso ci collega alla terra e i nostri piedi rappresentano le nostre radici in diretto contatto con essa.

Un punteggio basso al Test dei Colori (se non sai cos’è scoprilo qui) indica mancanza di praticità e concretezza, difficoltà a rendere concreti i propri progetti, indecisione e senso di insicurezza, disagio fisico ed esistenziale (non si percepisce il diritto di stare al mondo). 

Se ti ritrovi in questa descrizione scopri di più sul rosso e inizia ad integrarlo nella tua vita!

Il significato dell’Arancione

L’arancione è il colore associato al desiderio e alle emozioni.

Possiede una frequenza di poco superiore a quella del rosso ed è in grado di produrre movimento e calore nei tessuti del corpo.

L’arancione è movimento, scoperta, esperienza sessuale e sensuale (dei sensi), piacere, gioia di vivere e  Qui e Ora. Dopo aver sperimentato la fisicità del rosso, l’arancione ti porta a sperimentare la vita. E’ lo spazio per la relazione, il gioco, i cambiamenti e la fluidità.
Per questi motivi genera allegria, spensieratezza e aumenta l’ottimismo. È un ottimo antidepressivo. Dona benessere, gioia di vivere, pulisce da ciò che è vecchio e attiva i processi di guarigione e rigenerazione corporea.

Quando l’arancione al Test dei Colori (che trovi qui) ha un punteggio basso la tua quotidianità appare emotivamente insoddisfacente. Probabilmente fai molte cose più per dovere che per piacere e fatichi a ritagliarti momenti di piacere personale. Il tuo equilibrio vacilla e spesso ti trovi in conflitto con gli altri.

Se ti riconosci in questa descrizione scopri la personalità dell’arancione e inizia a lavorarci!

Il significato del Giallo 

Il giallo è simbolo di consapevolezza interiore e chiarezza mentale. Ricorda la luce del sole splendente e di esso ne simboleggia il potere.
È associato al cervello sinistro, sede delle capacità logiche e mentali e della razionalità, che può sfociare in consapevolezza delle proprie qualità e del proprio potere personale positivo. Il giallo può evolvere nel giallo-oro della saggezza.

E’ associato alla digestione, non solo in termini puramente fisici ma anche emozionali. Il centro giallo è quello in cui avviene la digestione del cibo, dei pensieri, delle preoccupazioni e di tutto ciò che ci accade. Dove tutto viene metabolizzato e trasformato in energia pronta per essere distribuita agli altri 6 centri. Riusciamo davvero a digerire sempre ciò che ci capita nella nostra vita?

Se al Test dei Colori (che trovi qui) il punteggio del giallo è risultato basso, probabilmente la tua autostima non è alle stelle e percepisci molto il confronto e il giudizio degli altri. La tua mente è molto attiva nel rimuginare su quello che funziona o meno nella tua vita e ti lasci facilmente distrarre da ciò che fanno gli altri (che di solito ti sembrano sempre molto più bravi di te!)

Se ti riconosci in questa descrizione scopri la personalità del giallo e inizi a lavorarci!

Il significato del Verde

Il verde si trova al centro dello spettro visibile e possiede una frequenza intermedia. Si posiziona tra i primi tre colori (rosso, arancione, giallo) che hanno caratteristiche calde, fisiche e mentali, e gli ultimi tre (blu, indaco e viola) che sono più freddi e eterei e appartengono alla sfera della conoscenza. È quindi il colore dell’ equilibrio.

Il verde più di tutti simboleggia la natura, la sua incondizionata generosità, la sua capacità di donare, creare e ricrearsi attraverso cicli di vita e morte. Per questi motivi è associato al cuore, dove risiede la nostra capacità di donare e dove, attraverso le qualità della comprensione e della gratitudine abbiamo il potere di trasformare noi stessi.

Se il punteggio del colore Verde nel Test dei colori (che trovi a questo link) è basso, hai bisogno di entrare più in contatto con la dimensione del cuore e dell’Amore. Fai probabilmente fatica ad entrare in empatia con le persone e quando qualcuno ti ferisce ti riesce davvero difficile perdonare!

Se ti trovi in questa descrizione leggi di più sulla personalità del verde e inizia a lavorarci!

Il significato del  Blu

Con il colore blu entriamo nei colori dello spirito. Il colore blu rimanda subito per associazione all’immensità dell’oceano e allo spazio infinito del cielo. È un colore che già da sé offre una sensazione di eternità, di tranquillità e calma. È un colore freddo e proprio per questo “raffredda” il fuoco delle inquietudini e dell’agitazione. Per lo stesso motivo, è un potente antisettico e antinfiammatorio.
Si trova nello spettro visibile, tra il verde e l’indaco, e nel corpo fisico all’altezza della gola.

Nelle profondità degli oceani o nell’immensità dello spazio si nascondono le più grandi verità, tanto grandi quanto nascoste. Immenso come il cielo e profondo come l’oceano è il nostro inconscio, dove sono contenute il 95% delle verità che ci permettono la sopravvivenza e la relazione con il mondo.

Ciò che è contenuto nel tuo inconscio condiziona, volente o no, la tua realtà; il tuo inconscio si è strutturato alla tua nascita e anche molto prima, ha preso forma con gli insegnamenti che mano a mano ti sono arrivati da famiglia, società, istituzioni. Molti dei tuoi atteggiamenti non sono coscienti, rispondono semplicemente ad un programma preinstallato nel tuo computer centrale che risponde automaticamente a fronte di specifiche situazioni.

Se il punteggio del blu al Test dei colori (che trovi qui) è risultato basso, è il momento di fare chiarezza dentro di te, su ciò che riguarda i tuoi valori e il tuo desiderio di comunicarli al mondo. Tendi a farti andare bene ciò che stai ottenendo anche se non è così, perchè timidezza e insicurezza ti impediscono di esprimerti liberamente.

Se ti ritrovi in questa descrizione leggi di più sulla personalità del blu e inizia a lavorarci!

Il significato dell’Indaco

Come sesta frequenza dello spettro è piuttosto alta e penetra poco nei tessuti; interagisce con la superficie corporea e con le nostre energie sottili. Si trova tra blu e viola, è simile, e spesso confondibile, con quest’ultimo ma contiene una percentuale maggiore di blu.

Colore introspettivo, rivolto all’interno e dove l’indaco è in grado di sviluppare una visione interiorizzata della realtà. In oriente viene identificato come un terzo occhio che si trova al centro della fronte e ci consente di vedere e percepire anche ciò che non è visibile agli occhi. Favorisce l’intuito, l’ispirazione e la visione immaginativa.

È un colore un po’ misterioso e in un certo senso magico; è intuitivo e si esprime nel silenzio, attraverso la voce interiore che emerge sotto le forme più disparate.

Quando il punteggio nel Test dei Colori (che trovi qui) dell’indaco è basso il problema principale è legato alla difficoltà di avere una visione chiara e concreta di ciò che vuoi per te nella tua vita. Vivi rispondendo a ciò che ti succede con la razionalità e fai fatica a lasciarti condurre da ciò che veramente risuona con te nel profondo.

Se ti ritrovi in questa descrizione scopri di più sulla personalità dell’indaco e inizia a lavorarci!

Il significato del Viola

Il viola è il colore dello spettro che possiede la frequenza più alta e raggiunge in maniera molto veloce qualsiasi livello. Viene percepito in una frazione di secondo e farsi perdere questa percezione è sicuramente un peccato.

Frequenze maggiori del viola non sono visibili ai nostri occhi, quindi è l’ultimo colore che riusciamo a vedere. E’ associato ad una visione più ampia della realtà, non conosce la dualità come gli altri colori (chiaro/ scuro, bello/brutto, giusto/sbagliato eccetera), consente piuttosto un’ampia visione del Tutto, da una prospettiva più alta. E’ come una farfalla che vola alta nel cielo e per la quale ciò che da giù sembra un muro, dall’alto è una linea.

Se al Test dei Colori (che trovi qui) il punteggio del viola risulta basso è il momento di iniziare a chiederti il senso della tua esistenza, a fermarti a riflettere su cosa conta veramente e se c’è una dimensione divina a cui appartieni tu e tutte le specie esistenti.

Se vuoi approfondire la personalità del viola vai a questo link.

Allora hai compreso qualcosa in più sul significato dei colori e su tutto ciò che ti possono offrire?

Se vuoi il mio aiuto per leggere il tuo Test dei Colori scopri le mie consulenze I Colori del Cuore

Ricordati di provare il Test dei Colori? Provalo da QUESTO LINK e scopri, in base alla classificazione dei colori che ti ho mostrato in questo articolo, come utilizzarli per lavorare su di te.

Scopri altri video e contenuti sul colore nel mio canale Youtube!

16 Novembre 2020
significato dei colori

Il significato dei colori e cosa dicono di te

Conosci il significato dei colori e e cosa dicono di te? Sai che possono aiutarti a risolvere problematiche reali della tua vita? Lo studio del significato […]
9 Novembre 2020
crescita personale funziona

Perché la Crescita Personale a volte non funziona?

In questo articolo ti spiego perchè la crescita personale a volte funziona e a volte no e perché dovresti provare l’approccio con i colori Perché investire […]